PROJECT ZERO: Maiden of Black Water – Trailer per il Monte Hikami e i suoi misteri

PROJECT ZERO: Maiden of Black Water

KOEI TECMO GAMES ha rilasciato un trailer per PROJECT ZERO: Maiden of Black Water interamente dedicato al Monte Hikami e ai suoi misteri.

All’interno del video, che troverete a fine articolo, potremo avere un piccolo assaggio delle diverse tipologie di fenomeni paranormali che accadranno nel corso dell’avventura. Esplorando il Monte Hikami ci capiterà infatti di vedere per brevi istanti spiriti non aggressivi, che potremo fotografare per ottenere dei punti.

Quando andremo a raccogliere un oggetto inoltre potremo cadere nella trappola di un fantasma, con una mano che ci afferrerà all’improvviso e che dovremo scuoterci di dosso per non perdere troppa energia. Ovviamente faranno ritorno anche i combattimenti con gli spiriti aggressivi, che potremo esorcizzare grazie all’utilizzo della Camera Obscura.

Prima di lasciarvi al trailer vi ricordo che PROJECT ZERO: Maiden of Black Water arriverà in Europa il prossimo 28 ottobre su PlayStation 5, Xbox Series X|S, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC. Se volete saperne di più sul titolo potrete trovare ulteriori informazioni nel nostro precedente articolo. Buona visione.

PROJECT ZERO: Maiden of Black Water – The Truth About Mt. Hikami

Fonte: KOEI TECMO GAMES via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*