BLUE REFLECTION: nuovo livestream in arrivo

BLUE REFLECTION: Sword of the Girl Who Dances in Illusions

Gust ha annunciato un secondo livestream per BLUE REFLECTION: Sword of the Girl Who Dances in Illusion, in arrivo il 30 marzo su PlayStation 4 e PlayStation Vita.

La live si terrà il prossimo 7 febbraio alle ore 20:00 JST (le 12:00 qui in Italia) e potrà essere seguita tramite YouTube. A presenziare durante lo streaming ci saranno il character designer Mel Kishida, il produttore Junzo Hosoi, il direttore Azusa Takahashi e Yuuki Takada, che nel gioco presta la sua voce alla protagonista Hinako Shirai. Non ci resta quindi che aspettare qualche giorno per scoprire tante novità e vedere nuovi video di gameplay dedicati a questo titolo.

Blue Reflection – Storia

La protagonista è la giovane Hinako Shirai, una grandissima amante del ballo che si ritroverà impossibilitata a farlo per via di un infortunio. Da quello spiacevole giorno, la ragazza vivrà la sua consueta vita da studentessa fino all’incontro con le sorelle Yuzuki Shijou e Raimu Shijou, ovvero quando diventerà una “Reflector”, e otterrà poteri magici che le permetteranno di accedere nel pericoloso Other World. Hinako deciderà così di continuare ad essere una Reflector insieme alle due ragazze, con la speranza che il suo piede possa guarire e lei possa tornare nuovamente a ballare. Nel resto del giorno frequenterà una scuola piena di persone particolari, ciascuna con dei problemi personali. Comunicando con queste, Hinako crescerà pian piano. Come Reflector, Hinako dovrà risolvere i problemi che affliggono gli altri studenti, cosa che non potrà essere fatta solo nel mondo reale. Per questo motivo, le ragazze dovranno spesso entrare nel pericoloso Other World, una realtà alternativa ricca di mostri di ogni genere che loro dovranno affrontare. Risolvendo i loro problemi e passando tempo con gli altri studenti, spaventosi mostri potranno apparire e attaccare gli esseri umani. Hinako e compagne dovranno usare i loro poteri magici per sconfiggere queste creature.

Fonte: Gust via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.