TEKKEN 7: la modalità single player avrà una certa importanza

TEKKEN 7

Il fattore “Storia” in un picchiaduro ha sempre suscitato fra i giocatori di questa tipologia di titoli animate discussioni: da una parte si possono trovare coloro che affermano che una buona modalità storia è essenziale anche per questi tipi di giochi; dall’altra, troviamo i “puristi” che invece vorrebbero solamente una modalità competitiva dove potersi massacrare con migliaia di giocatori, con la speranza di diventare i più forti del rank.

Chiaramente le vie di mezzo non sono mai bene accette dai fan e la superficialità finisce ogni volta a far da regina nelle discussioni.

Mark Religioco, Brand Manager di BANDAI NAMCO Entertainment America, si è però espresso in merito a questa questione durante un evento tenutosi a New York. In parole povere, lui stesso ha affermato che molti fan della serie TEKKEN chiedevano e chiedono una modalità single player appagante e completa, e sembra che all’interno del prossimo TEKKEN 7 questa richiesta verrà esaudita.

A detta sua, in questo nuovo capitolo sarà presente una ricca modalità storia, con tanto di cutscene, dialoghi tra i personaggi e colpi di scena; il tutto come fosse un gioco “classico”, dove la storia coprirà un ruolo di un certo spessore.

Per concludere, Religioso si è anche fatto “scappare” che il roster è in continuo aggiornamento, e nuovi personaggi saranno presentati molto presto.

Per quanto mi riguarda sono proprio contento, da perfetto principiante dei picchiaduro, sapere di potermi godere comunque il gioco per conto mio mi fa molto piacere; voi invece cosa preferite? Pensate che BANDAI NAMCO stia sbagliando? Non ci resta che attendere, e nel frattempo vi ricordiamo che TEKKEN 7 uscirà su PlayStation 4, Xbox One e PC nei primi mesi del 2017.

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Il suo secondo tatuaggio è il simbolo di Fox Hound, il che dimostra quanto sia malato di Metal Gear. Amante degli JRPG, ha speso lo stipendio di un mese in fazzolettini dopo l'annuncio del remake di FFVII.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale