FINAL FANTASY XV: più emozionante ma più accessibile, secondo Tabata

final fantasy xv cover def

Secondo quanto dichiarato ai microfoni di Eurogamer, Hajime Tabata, ora director di FINAL FANTASY XV, vorrebbe rendere il titolo più accessibile al pubblico rispetto ai precedenti episodi.

“Naturalmente, questo non influirà sulla profondità del gioco. Voglio solo assicurarmi che i giocatori possano sperimentare la soddisfazione di arrivare nelle profondità del gioco.”

Uno degli esempi di accessibilità è dato dall’ormai celebre automobile. I giocatori potranno guidarla da un punto A a un punto B, oppure potranno scegliere il pilota automatico. L’altro esempio, che molto probabilmente farà storcere il naso a numerosi fan, è il combattimento.

“Con le specifiche hardware delle nuove console è possibile selezionare differenti nemici e differenti tipologie di attacco, ma voglio semplificare il tutto. Sostanzialmente, si tratterà di un’azione basata su un solo pulsante, con un’intelligenza artificiale che trasforma i comandi in azioni soddisfacenti, che possano garantire una gratificazione immediata, e che rispondano al semplice tocco di un pulsante. Non essendo più giovane come un tempo, personalmente, non voglio premere freneticamente i pulsanti. Voglio utilizzare le specifiche tecniche dell’hardware, e non voglio che le mosse risultino complicate da eseguire.”

In una delle vecchie interviste è stato reso noto che il sistema di combattimento permetterà ai giocatori di cambiare da una situazione offensiva a una difensiva con la semplice pressione di un pulsante. Caricando il pulsante di attacco sarà possibile eseguire una serie di colpi a catena, com set di armi pre-selezionate che vengono intercambiate automaticamente in base alla situazione. Allo stesso modo, il pulsante di difesa, caricato, agirà proteggendo il giocatore contro una serie di attacchi. Il battle system di FINAL FANTASY XV è sembrato molto simile a quello di KINGDOM HEARTS, con azioni basate su menu e scambio di armi in tempo reale. Per assicurarsi una maggiore fetta di pubblico, Tabata ha voluto ambientare il gioco in un mondo più verosimile.

Tabata ha inoltre dichiarato che vorrebbe rendere FINAL FANTASY XV il migliore del suo genere.

“Personalmente, sto lavorando per rendere XV il FINAL FANTASY più emozionante su cui abbia mai lavorato. Il mio obiettivo è di fare in modo che quante più persone possibili ci possano giocare, lasciandoli pensare che sia il miglior FINAL FANTASY che abbiano mai giocato.”

FINAL FANTASY XV è attualmente in sviluppo su PlayStation 4 e Xbox One. La demo del titolo verrà inclusa in FINAL FANTASY Type-0 HD, che arriverà in Europa il prossimo 20 marzo sulle medesime console.

Fonte: Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games