Tokyo Xanadu: nuove informazioni su personaggi e Master Core System

Tokyo Xanadu

Consueto appuntamento con Dengeki PlayStation e con i nuovi personaggi che si aggiungono al già nutrito cast di Tokyo Xanadu.

White Shroud, il Sudario Bianco, è un cavaliere appartenente all’Ordine di Chronos, l’esercito della Chiesa dello Spirito Santo. L’Ordine di Chronos si oppone ai gruppi NemesisZodiac e il suo obiettivo è sigillare l’Other World. Gli altri personaggi presentati sono Akihiro Inui, il leader di BLAZE, il gruppo di soggetti poco raccomandabili un tempo guidati da Shio Takahata. Akihiro ha rimesso insieme la vecchia banda e a ripreso a dedicarsi alle solite attività, guadagnando sempre più potere. Abbiamo infine Eiji Goto, un membro emergente della yakuza legato al clan Takabane, molto legato al codice morale del gruppo.

Dengeki ci illustra anche la preparazione del party con il sistema Master Core. Sfruttando questa meccanica si potrà cambiare l’attributo e l’aspetto dell’arma, oltre al colore degli attacchi. L’impostazione degli attributi può essere fatta liberamente nel mondo reale, ma l’unico modo per apportare dei cambiamenti al set-up nell’Other World è quello di raggiungere un monumento-reliquia. Uccidendo un nemico sfruttando la sua debolezza elementale si effettuerà una Element Kill, e, infliggendo una quantità rilevante di danni, una Fatal Kill. In entrambi i casi il drop-rate degli oggetti salirà. Kou potrà scegliere liberamente tra diversi attributi, mentre i personaggi di supporto avranno solo un attributo principale e uno secondario. Ogni skill ha tre livelli di potenza.

Tokyo Xanadu arriverà sulle PS Vita giapponesi il prossimo 30 settembre. Restiamo in attesa delle nuove immagini.

AGGIORNAMENTO: aggiunta di seguito una galleria di nuove immagini. Buona visione!

Fonte: Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Collezionista e retrogamer compulsivo, circola con un Game Boy Advance in tasca e non ha paura di usarlo. Probabilmente è il più polemico del gruppo.