Etrian Odyssey V: nuovi dettagli su razze, classi e altri elementi

Etrian Odyssey V

ATLUS ha diffuso in rete nuovi dettagli per Etrian Odyssey V: The End of the Long Myth, illustrando le nuove razze, classi la personalizzazione dei personaggi e altro ancora.

Potete leggere le nuove info qui di seguito e vi ricordiamo che l’uscita giapponese di Etrian Odyssey V è fissata per il prossimo 4 agosto su Nintendo 3DS.

Storia

Etrian Odyssey V: The End of the Long Myth è ambientato ad Arcadia, una terra dominata da spade e magia. Al suo interno, un gigantesco albero conosciuto come Yggdrasil si erge fin dai tempi antichi e grazie a esso la pace può regnare sul mondo. Esiste una leggenda su questo albero: tutti coloro in grado di raggiungerne la cima potranno veder realizzati i propri sogni. Il potere di dominare il mondo, essere il più forte di tutti, svelare i misteri del mondo, ottenere tesori…

Quattro razze popolano Arcadia, ciascuna con una storia differente alla proprie spalle. Dalla città di Aolith, situata ai piedi dell’Yggdrasil, giungono ordini ufficiali: in cerca della verità sulla leggenda, alcuni coraggiosi avventurieri dovranno radunarsi per affrontare questa impervia sfida. Noi saremo uno di questi.

Formate un party scegliendo fra 4 razze e 10 classi differenti

  • Earthrun – La razza più prosperosa di Arcadia. Ha quattro possibili classi.
  • Lunaria – Una razza alta e magra che si adopera nello studio della magia. Ha due possibili classi che eccellono in essa.
  • Therian – Una razza piccola e amichevole che ama la natura. Ha due possibili classi che si concentrano sulla potenza della natura e la farmacia.
  • Bronie – Una razza guerriera che si dice disegni il sangue degli animali. Ha due possibili classi che si concentrano sulla potenza e agilità.

Race Skill

Oltre alle abilità del personaggio collegate ad ogni classe vi sono anche abilità di razza basate sulle varie razze presenti. Con la combinazioni di entrambi i tipi di abilità si può ottenere uno sviluppo dei personaggi ancora più profondo. Sono presenti anche abilità cooperative che coinvolgono più personaggi!

  • Fencer – Una classe che brandisce una spada affilata.
  • Dragoon – Una classe che vanta di una difesa paragonabile a quella di un drago.
  • Cestus – Una classe che si fa strada sul campo di battaglia con i suoi pugni ben addestrato.
  • Reaper – Una classe che miete gli avversari con la sua falce mortale.
  • Necromancer – Una classe evocatrice che controlla gli spiriti.
  • Warlock – Una classe saggia e abile in attacchi basati sugli attributi elementali.
  • Masurao – Una classe guerriera che brandisce quattro spade.
  • Hound – Una classe cacciatrice che comanda un falco e un cane da caccia.
  • Herbalist – Una classe guaritrice che utilizza piante medicinali.
  • Shaman – Una classe che supporta i propri compagni con un potere misterioso.

Mira alla cima dell’albero del mondo!

L’obiettivo del giocatore è quello di arrivare in cima alla vetta inesplorata dell’Albero del Mondo. L’interno dell’Albero del Mondo è un dungeon complicatissimo e. come se non bastasse, vi sono vari cambiamenti di forma che si basano sul ciclo giorno-notte. Anche i mostri che compariranno saranno diverse, bisogna quindi prestare attenzione al passare del tempo durante l’esplorazione.

Infinite possibilità di creazione del personaggio

I giocatori possono personalizzare la classe, il nome e l’aspetto per un massimo di cinque membri del party. In aggiunta a ciascuna delle quattro diverse opzioni, è anche possibile personalizzare il colore dei capelli, degli occhi, della pelle e la voce (o anche non impostarne nessuna). Vi sono 12 colori di base o personalizzabili via RGB per capelli e occhi, 12 colori per la pelle e 40 voci prese da una serie di attori che includono: Shouta Aoi, Satomi Arai, Akira Ishida, Toru Okawa, Ayaka Ohashi, Yoshihisa Kawahara, Misaki Kuno, Mitsuki Saiga, Takuya Satou, Asami Seto, Atsuko Tanaka, Kosuke Toriumi, Joji Nakata, Kaori Nazuka, Natsuki Hanae, Saori Hayami, Megumi Han, Yoko Hikasa, Rina Hidaka, Yui Horie, Ayumu Murase e Tsubasa Yonaga.

Disegna la tua mappa

I giocatori potranno avanzare negli spaziosi e complicati dungeon e disegnare una mappa del labirinto con lo stilo. Naturalmente, se si preferisce non disegnare la propria mappa, è possibile configurare l’automapping su On o Off.

Varie difficoltà aspettano

Si otterranno vari materiali nei dungeon e saranno presenti anche zone di estrazione e adibite alla pesca, assieme a zone in cui sarà possibile accendere un fuoco e mangiare le provviste ottenute. In aggiunta a questo nei dungeon saranno presenti anche dei mini-eventi che possiederanno un loro nome e descrizione.

Field On Enemy (F.O.E.)

Ci sono molti mostri che si aggirano nei dungeon e tormentano gli avventurieri. Si possono combattere, ma si può anche evitare di affrontarli analizzando i movimenti del nemico. Potete vedere la galleria completa qui di seguito.

Fonte: ATLUS via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Kiryu
Videogioca praticamente da quando ha ricordi, non ha preferenze particolari e questo lo porta ad acquistare qualsiasi tipo di videogame. Conduce una battaglia senza speranza contro lo spazio nella sua camera e il suo portafogli.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games