Death end re;Quest, prime informazioni dal sito ufficiale

Death end re;Quest / Limited Edition

Con l’inaugurazione del sito ufficiale di Death end re;Quest, Compile Heart rilascia tantissime prime informazioni e altrettante immagini del gioco, che ricordiamo è destinato a sbarcare sulle PlayStation 4 giapponesi in una data non ancora rivelata.

Di seguito potete trovare tutto il materiale rilasciato dalla compagnia.

Panoramica

World’s Odyssey” non è un semplice MMORPG in realtà virtuale, ma anche una completa proiezione della coscienza sviluppata come avventura in chiave fantasy. Si tratta di un RPG sviluppato in larga scala, in cui la compagnia Enigma ha speso tutte le proprie energie, fino alla sua cancellazione dovuta alla scomparsa del game director Shina Ninomiya.

Un anno dopo, World’s Odyssey, che si supponeva fosse scomparso dalla rete, viene riproposto in uno stato prematuro contenente ogni singolo bug. Questi bug, che prendono la forma di veri e propri insetti, stanno infestando persone, oggetti, mostri, e qualsiasi altro materiale presente, provocando il collasso del mondo di gioco. Gli errori hanno prodotto un certo numero di fenomeni misteriosi, come “bug con una propria volontà“, “NPC dal cuore umano“, e “personaggi che non possono esistere“.

Storia

Una misteriosa e-mail è arrivata al programmatore Arata Mizunashi. Il mittente è Shina Ninomiya, game director ormai dichiarata dispersa da un anno. Assieme ad Arata, Shina ha sviluppato World’s Odyssey, un gioco che implementa la realtà virtuale, ma che è stato cancellato non appena è scomparsa.

Questa criptica e-mail sembra indicare che Shina Ninomiya sia scomparsa proprio dentro World’s Odyssey, un gioco che non esiste. Arata cercherà di analizzare il programma, che dovrebbe essere stato rimosso interamente dalla rete, ma che invece è stato ripristinato. Il programma è stato riscritto al punto in cui non si riesce a trovare alcuna traccia della sua forma originale, e in un mondo così pieno di bug, Shina si trova al suo interno come unico “giocatore”.

Arata cercherà di entrare in contatto con Shina, apprendendo che le è impossibile effettuare il logout.

I due inizieranno a cercare indizi, e assieme a NPC che possiedono un cuore umano, procederanno al completamento del gioco sia “da fuori” che “da dentro”.

Ma una spiacevole situazione che coinvolge la realtà li attende al varco.

Personaggi

Shina Ninomiya

Una donna che si è improvvisamente svegliata all’interno dell’MMORPG World’s Odyssey, il cui sviluppo venne cancellato, e per questo motivo ha perso un anno di memoria. Originariamente era il director del gioco, che è stata improvvisamente data per scomparsa. Impossibilitata dall’effettuare il logout, si ritroverà anche impossibilitata di tornare nel mondo reale.

Arata Mizunashi

Un programmatore che ha lavorato a World’s Odyssey assieme a Shina. Scoprirà che il director è intrappolato all’interno del gioco, un gioco il cui sviluppo dovrebbe essere stato cancellato. Cercherà in qualsiasi modo di modificare il programma e risolvere i bug per cercare di salvarla, ma dovrà presto fare i conti con una serie di problemi che accadranno sia nel gioco che nella vita reale.

Lily Hopes

Uno degli NPC all’interno di World’s Odyssey, nonché principessa della terra di Heartis. È in possesso di emozioni e tratti cognitivi impossibili per un NPC. Dopo aver assistito alla prova di forza di Shina contro i bug, Lily richiederà il suo aiuto per salvare suo padre, il Re di Heartis.

Lucil Filarete

NPC metà elfo con emozioni e tratti cognitivi impossibili per un personaggio del suo genere. Nonostante si dica che gli elfi siano creature intelligenti, questo non è proprio il caso di Lucil. Oltre a essere una ragazza misteriosa, avrà spesso e volentieri la testa tra le nuvole.

Ripuka

Una misteriosa entità apparsa improvvisamente all’interno di World’s Odyssey, in possesso di una spada che ricorda molto la forma di una ghigliottina. Tutte le sue azioni sono motivate da intenti omicidi.

Eccovi di seguito la nuova galleria di immagini di Death end re;Quest.

Death end re;Quest – Immagini

Fonte: Compile Heart via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.