Animal Crossing: Nintendo aperta all’idea di un possibile free-to-play

animal crossing new leaf eshop

Torniamo ancora una volta a parlare di free-to-play, una parola che ultimamente ci siamo abituati a sentire spesso a partire dal già presente Tekken Revolution, passando per il prossimo Dead or Alive 5 Ultimate: Core Fighters e finendo con il futuro Killer Instinct. Molti sono i titoli già annunciati e probabilmente molti ne verranno annunciati in futuro, lo stesso futuro che potrebbe portare Nintendo a produrre un Animal Crossing giocabile gratuitamente.

Il designer della serie, Katsuya Eguchi afferma che Nintendo sarebbe aperta all’idea di creare un nuovo Animal Crossing in versione free-to-play che sfrutti ovviamente il sistema di micro-transazioni. La cosa più complicata per realizzare un titolo del genere sarebbe pensare quali potrebbero essere i contenuti iniziali da offrire gratuitamente ai giocatori, ma prima di ciò Eguchi afferma che Nintendo dovrebbe trovare un modello di business che funzioni, sia per la compagnia stessa che per gli utenti finali che usufruiranno del prodotto.

Fonte: My Nintendo News

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.