Death end re;Quest si mostra in due sostanziosi video di gameplay

Death end re;Quest / Limited Edition

Il tempo che ci separa dalla pubblicazione in Giappone per Death end re;Quest è sempre minore, forse un po’ più del previsto dopo lo spiacevole posticipo da parte di Compile Heart per migliorare la qualità del titolo ma a breve potremo avvicinarci al tanto atteso conto alla rovescia finale.

La casa di sviluppo però non vuole perdere tempo, e tra la presentazione di progetti per il futuro pubblica in data odierna ben due video per approfondire il sistema di gioco che ci accompagnerà durante questa nuova avventura. Il primo video, dalla durata poco superiore ai quindici minuti, ci offre una panoramica sull’inizio del gioco, procedendo dalla schermata di creazione del salvataggio con la scelta del livello di difficoltà fino a raggiungere una Shina spaesata, mostrandoci attivamente l’interfaccia e gli scenari in cui ci troveremo immersi, cittadini così come quelli più naturali scalando alture con una minimappa sempre al nostro fianco. A questo fa infine seguito una buona finestra sul sistema di battaglia puro.

Il secondo video altro non è che che prosecuzione diretta del primo, una seconda parte che vi consigliamo di vedere solo se non avete alcun rimorso nell’incorrere in spoiler di trama. Se il primo video fa chiaramente da inizio, i contenuti proposti possono essere intesi come un tranquillo tutorial che già dal secondo filmato presenta una storia più importante.

Death end re;Quest è atteso per il 12 aprile 2018 come esclusiva PlayStation 4, almeno per il solo Giappone attendendo notizie per il nostro territorio.

Death end re;Quest – Gameplay #1

Death end re;Quest – Gameplay #2

Fonte: Compile Heart via Gematsu, 2

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione