Project X Zone 2: l’assenza di Bayonetta e il pentimento di Hideki Kamiya

Project X Zone 2: l’assenza di Bayonetta e il pentimento di Hideki Kamiya

Uno dei nomi che spicca di più tra i tanti assenti in Project X Zone 2, il nuovo capitolo della serie per 3DS che vede la presenza di alcune delle più famose IP di BANDAI NAMCO Entertainment, CAPCOM, SEGA, e anche un po’ Nintendo, è sicuramente quello di Bayonetta.

Tramite la pagina Twitter ufficiale di Hideki Kamiya però, ci viene rivelato che, a suo tempo, questi rifiutò un’offerta che riguardava appunto il suo inserimento nel gioco, ma che con il passare del tempo si è pentito di questa scelta. La motivazione? Avrebbe desiderato creare lui, prima o poi, un titolo che vedesse coinvolti Bayonetta e Dante, ritenuta da lui stesso un scelta sbagliata, dal momento che pensando ai fan, considera adesso la sua decisione un’errore.

Chissà se saremo in grado di vedere la bella protagonista della serie all’interno di un eventuale terzo capitolo della serie?

Fonte: Hideki Kamiya via Nintendo Everything

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games