The Legend of Zelda: Tri Force Heroes – Anteprima

The Legend of Zelda: Tri Force Heroes – Anteprima

Come si misura un vero eroe? Dal coraggio col quale affronta le avversità? Dalla temerarietà con la quale si lancia nelle imprese più ardue? Dallo spirito onesto e generoso attraverso il cui aiuta il prossimo? Tutte virtù molto valide, ma nel Regno di Hytopia ben altre devono essere le caratteristiche che contraddistinguono un eroe, e possiamo riassumerle in: orecchie a punta, capelli con la riga di lato e folte basette.

Ebbene sì cari lettori, anche noi (sebbene non possedessimo realmente tali peculiarità fisiche) siamo riusciti a essere riconosciuti come eroi nel Regno di Hytopia, essendo in grado di provare in anteprima la versione completa del nuovissimo The Legend of Zelda: Tri Force Heroes e potendo assaporare con qualche giorno di anticipo questo particolare capitolo della famosa saga Nintendo, che torna sulle console portatili della famiglia Nintendo 3DS con un titolo multiplayer ricco di novità e con un gameplay tutt’altro che scontato.

Iniziamo subito col chiarire un dettaglio fondamentale: Tri Force Heroes è fortemente incentrato su un comparto multigiocatore, incentivato alla collaborazione e cooperazione per la prosecuzione nella storia e il raggiungimento del miglior risultato con il massimo del divertimento. Ciò non toglie, tuttavia, che il gioco sia tranquillamente affrontabile in single player, mettendo così alla prova le capacità del giocatore nell’affrontare sfide e trabocchetti pensati per tre personaggi. Certo, perché se fino ad ora non avete seguito le innumerevoli notizie e informazioni riguardanti il gioco, in questo nuovo capitolo di Zelda il nostro eroe Link non sarà da solo nel tentativo di liberare Hytopia dalla maledizione che grava su di lei, ma sarà accompagnato da altri due compagni, anch’essi eroi dalle caratterisitche fisiche ben accette dagli standard del regno, potendo così comporre una squadra di tre moschettieri o per l’esattezza Eroi Totem. Il nostro team potrà essere formato da altri due amici dotati di Nintendo 3DS e di una copia del gioco nelle nostre immediate vicinanze, oppure, grazie alla funzione di download play, anche di una sola cartuccia per tre giocatori. Oltre a questo, sarà fortunatamente possibile organizzare partite in rete con altri amici o con giocatori sconosciuti provenienti da ogni parte del mondo, come richiesto a gran voce dai giocatori dopo l’esperienza di Four Swords.

Per questa anteprima ho analizzato, per l’esattezza, tre diverse missioni all’interno del dungeon Foresta, affrontando diverse orde di nemici come le classiche gelatine Chu Chu e raggiungendone il traguardo potendo contare su un solo oggetto per la risoluzione degli enigmi, in questo caso il fedele Arco e frecce. Il tutto per ottenere, alla fine di ciascuna impresa, un prezioso tesoro contenete Rupie e Materiali di vario genere, come la Seta di Hytopia.

the-legend-of-zelda-tri-force-heroes-esilaranti-vestiti-link-02

Questi Materiali altri non sono che gli elementi fondamentali per poter ottenere nuovi Costumi per i nostri eroi, altra peculiarità ed elemento innovativo di questo inedito capitolo. Non solo questi ci consentiranno di caratterizzare esteticamente il nostro alter-ego, in modo da differenziarlo oltre che per il colore anche nell’aspetto dagli altri due, ma anche per ottenere abilità passive che lo renderanno via via più potente: si passerà quindi dalla Tunica dell’Eroe, la classica uniforme verde dell’eroe Hyliano, al Completo Bomba, in grado di potenziare appunto i nostri ordigni esplosivi e donare a Link un aspetto simile a Bomberman, o anche il Pigiama Fortunato, che lo aiuterà a eludere più facilmente gli attacchi, fino ad arrivare a un totale di oltre trenta abiti diversi.

Se poi siete dei tipi un po’ fanatici, amanti dei social e sempre pronti a immortalare le vostre imprese, Nintendo ha realizzato in-game una vera e propria struttura chiamata Galleria Miiverse, dove il buon proprietario ci concederà gentilmente l’uso di una fotocamera come oggetto di gioco per scattare istantanee da poter condividere nella famosa community di fan della casa di Kyoto, oltre che sui più celebri social network.

In conclusione

Per il momento posso ritenermi soddisfatto di come sono state impostate le meccaniche di gioco di questo nuovo The Legend of Zelda: Tri Force Heroes e, sebbene la modalità in single player possa sembrare un po’ meno coinvolgente del necessario, confido molto nella vasta community di Nintendo e nelle migliaia di fan del brand per poter affrontare il gioco in più giocatori sfruttando al massimo le possibilità di questo titolo. Rimanete sintonizzati con noi per la recensione del gioco in arrivo nei prossimi giorni, tenendo bene a mente che è ancora possibile ricevere via email un trittico di codici per scaricarne una versione demo. L’uscita del nuovo Zelda per Nintendo 3DS è prevista per venerdì 23 ottobre 2015.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Ateyo
Il Keyblade Master per eccellenza, o più semplicemente un ragazzo cresciuto a pane, cartoni animati e videogiochi. Otaku per amore, nerd per passione, Gunota per hobby.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games