Berserk and the Band of the Hawk girerà a 30 fps

Berserk and the Band of the Hawk

DualShockers ha avuto modo di conversare con Hisashi Koinuma, producer di KOEI TECMO GAMES per il nuovo Berserk and the Band of the Hawk (Berserk Musou, in Giappone). La conversazione ha toccato un argomento interessante, quello delle performance su ciascuna delle piattaforme su cui il gioco vedrà la luce: PlayStation 4, PlayStation Vita, PC (e anche PlayStation 3, in patria).

Koinuma ha confermato che la versione PS4 è quella utilizzata come base per lo sviluppo del titolo ma, nonostante ciò, il gioco girerà a 30 fps su tutte quante le console; non è ancora stato deciso in via definitiva quale sarà il frame rate della versione PC. A differenza di quanto accaduto in precedenza, Berserk Musou è stato sviluppato nativamente sull’attuale ammiraglia casalinga di Sony, poi adattato sulle altre piattaforme; tuttavia, non è ancora stato deciso in che modo il gioco girerà sulla nuova PlayStation 4 Pro: l’unica certezza, è che la nuova versione della console verrà in qualche modo supportata.

KOEI TECMO EUROPE ANNUNCIA UFFICIALMENTE L’USCITA OCCIDENTALE DEL PIÙ BRUTALE WARRIORS GAME FINO AD OGGI

Squarcia e distruggi nemici nelle ambientazioni del gioco basato sull’iconica serie Manga e Anime Berserk’, previsto per PlayStation®4, Windows PC, e PlayStation®Vita

Previsto in uscita il prossimo autunno per PlayStation®4, in digitale per PlayStation®Vita e per Windows PC via Steam®, la versione interattiva di KOEI di Berserk seguirà da vicino i famosissimi eventi dell’iconica narrativa del manga, con un focus sulla coraggiosa ed eroica vita di Guts, nel suo viaggio attraverso un sinistro regno fatto di creature magiche e demoniache.

Berserk and the Band of the Hawk fonderà la classica firma dello stile di azione dell”uno contro mille” del franchise Warriors con l’atmosfera cupa e raccapricciante tipica del mondo di Berserk. Nel momento in cui i giocatori controlleranno il potere della Great Sword di Guts e utilizzeranno la rapida e agile arte della scherma di Griffith per sferrare fendenti e distruggere orde di nemici, i giocatori esperti della serie Warriors sapranno cogliere la differenza di gameplay attraverso il modo in cui ciascun personaggio gestisce il combattimento. Il gioco includerà anche svariate meccaniche di battaglia per rendere l’esperienza e l’universo Berserk ancora più realistico, come la Magia e le Trasformazioni.

Scritto da Kentaro Miura, Berserk è una serie, conosciuta a livello mondiale, ambientata in un mondo avvolto dalle tenebre e dagli inganni. La sua storia profonda è raccontata attraverso le vite dei suoi affascinanti personaggi, soprattutto quella di Guts, un mercenario solitario e Griffith, il leader di un gruppo mercenario conosciuto con il nome di ‘Band dei Falchi’. Con disegni caratterizzati da una strabiliante cura per i dettagli, temi profondi legati alla natura umana e una narrazione avvincente e coinvolgente, Berserk ha affascinato e influenzato moltissimi fan in tutto il mondo, diventando così il punto di riferimento del genere dark fantasy.

Hisashi Koinuma, Presidente di KOEI TECMO GAMES e Produttore di Berserk (titolo provvisorio) ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Siamo finalmente in grado di svelare la nostra collaborazione tra Berserk e le serie Warriors. Gli utenti possono immergersi nel mondo di Berserk nei panni di Guts, il personaggio principale mentre brandisce la sua potente arma Dragon Slayer senza pietà tagliando nemici a metà, e attraverso l’incredibile storia che inizia con l’arco Golden Age. Il gioco è pensato per soddisfare anche i giocatori meno assidui, quindi speriamo che tutti i fan di Berserk siano invogliati a provarlo. Entra a far parte della squadra di Guts e sperimenta l’ebrezza del più letale tra i Warriors game all’interno dell’intenso mondo di Berserk

Berserk and the Band of the Hawk) è attualmente in fase di sviluppo presso Omega Force ed è previsto in uscita nell’autunno 2016 per PlayStation®4, in versione digitale per PlayStation®Vita e per Windows PC via Steam®.

Fonte: Hisashi Koinuma via DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games