Leggende Pokémon: Arceus avrà creature inedite, mostrato il gameplay

Leggende Pokémon: Arceus avrà creature inedite, mostrato un gameplay inedito

Nell’ambito della diretta Pokémon Presents è stato mostrato ancora una volta Leggende Pokémon: Arceus, il nuovo Action RPG ambientato in un’era in cui umani e Pokémon vivevano ancora vite separate. La regione di Husui, protagonista del nuovo trailer di gameplay, ospiterà inoltre una serie di evoluzioni e forme inedite per i Pokémon, come una nuova versione di Growlithe e Braviary, nonché Basculegion e Wyrdeer. Maggiori dettagli sono stati diffusi sul sito ufficiale e sono disponibili subito dopo il nuovo trailer.

È possibile prenotare Leggende Pokémon: Arceus a partire da oggi, il titolo sarà disponibile in esclusiva su Nintendo Switch il prossimo 28 gennaio 2022.

Scopri la regione di Hisui in Leggende Pokémon: Arceus!

I Pokémon scoperti di recente

Wyrdeer

WyrdeerCategoria: Grancorno Pokémon
Tipo: Normale/Psico
Altezza: 1,8 m
Peso: 95,1 kg

Un Pokémon che ha un buon rapporto con gli umani e offre loro aiuto

Nella regione di Hisui, Stantler può evolversi in Wyrdeer. Questo Pokémon è da tempo immemore molto prezioso per gli abitanti di questa regione, per i quali è indispensabile. Quando si evolve, diventa molto più grande. Dai crini caduti da barba, coda e zampe si ricavano indumenti di comprovata efficacia contro il freddo.

Emette energia psichica dalle sfere presenti sulle sue corna.

Utilizzando le sfere nere alle estremità delle sue corna, questo Pokémon è in grado di generare e rilasciare dell’energia psichica abbastanza potente da distorcere lo spazio. Utilizzando le sue corna come antenne, Wyrdeer riesce a localizzare i percorsi più sicuri, e si posiziona in testa al branco per guidare i giovani Stantler.

Basculegion

BasculegionCategoria: Pokémon Pescegrosso
Tipo: Acqua/Spettro
Altezza: 3 m
Peso: 110 kg

Combatte insieme ai mesti spiriti dei suoi simili

Nella regione di Hisui, Basculin può evolversi in questo Pokémon. L’evoluzione si verifica quando un Basculin è avvolto dagli spiriti dei suoi simili facenti parte dello stesso banco, caduti durante l’ardua risalita da foce a sorgente. Basculegion combatte insieme a questi spiriti, i quali attaccano gli avversari come se avessero una volontà propria.

Forte e instancabile

Quando questo Pokémon si sente minacciato, si infuria e attacca senza sosta finché il nemico non è sconfitto. Grazie al potere che gli spiriti che lo possiedono gli conferiscono, può continuare a nuotare senza mai stancarsi.

Braviary di Hisui

Braviary di HisuiCategoria: Baldogrido Pokémon
Tipo: Psico/Volante
Altezza: 1,7 m
Peso: 43,4 kg

Un volatile solitario che in inverno arriva in volo dal nord

Quando Rufflet si evolve nella regione di Hisui, diventa un Braviary di Hisui. Durante l’inverno, questo Pokémon arriva in volo da luoghi più a nord. È più grande delle forme di Braviary scoperte in precedenza e ha la tendenza a vivere da solo piuttosto che in stormi.

Onde d’urto di potere psichico

I Braviary di Hisui emettono un inquietante stridio che, se potenziato dal loro potere psichico, genera delle potenti onde d’urto. Dopodiché, utilizzano i loro affilati artigli per attaccare e afferrare le prede indebolite dalle onde d’urto. A quanto pare, sono capaci di utilizzare il potere psichico che possiedono per affinare il loro sesto senso ed entrare in uno stato di trance che ne aumenta le capacità fisiche.

Growlithe di Hisui

Growlithe di HisuiCategoria: Pokémon Esplorante
Tipo: Fuoco/Roccia
Altezza: 0,8 m
Peso: 22,7 kg

Soffice pelliccia e un corno duro come la pietra

Questo è l’aspetto di Growlithe nella regione di Hisui. I Growlithe di Hisui, rispetto alla forma scoperta in precedenza, sono caratterizzati da una pelliccia più lunga e più voluminosa. La soffice pelliccia è in grado di trattenere il calore, permettendo al Pokémon di prosperare in questa regione nonostante il clima rigido. Sebbene il corno affilato che ha sul capo sia fatto di roccia, si rompe facilmente, per cui il Growlithe di Hisui lo utilizza solo quando ne vale la pena.

Un Pokémon diffidente che protegge il suo territorio in coppia

I Growlithe di Hisui sono sempre all’erta ed è possibile osservarli spesso mentre sorvegliano il loro territorio in coppia. A quanto pare, hanno vissuto a lungo lontano dagli umani e non sono abituati ad averli intorno. Guadagnarsi la fiducia di un Growlithe di Hisui richiede tempo.

La maestosa natura della regione di Hisui

La tua avventura avrà sullo sfondo la natura imponente della regione di Hisui, in un’epoca remota quando era raro che le persone e i Pokémon vivessero a stretto contatto e in armonia. La regione di Hisui costituisce il territorio che sarà poi denominato Sinnoh, una regione che potresti conoscere già molto bene.

Il Monte Corona domina il paesaggio nel cuore della regione di Hisui, circondato da aree caratterizzate da ambienti diversi. Ciascuna area presenta caratteristiche naturali specifiche e ospita diversi ecosistemi di Pokémon. Una di queste aree è la Landa Ossidiana, un territorio ricco di bellissimi fiori e di una vegetazione rigogliosa e che brulica di Pokémon che prediligono prati e foreste.

La tua base operativa: il Villaggio Giubilo

Nella regione di Hisui si trova il Villaggio Giubilo, il quale costituisce la base operativa del Team Galassia, un gruppo di persone giunte a Hisui da diverse regioni per studiare questo luogo. Il Team Galassia è costituito da diverse squadre, tra cui la Squadra medica, la Squadra di vigilanza e la Squadra di ricerca. Quest’ultima raccoglie informazioni su come vivono i Pokémon.

Il Villaggio Giubilo sarà la tua base per le missioni di ricerca.

Dopo aver ricevuto un incarico o una richiesta e aver ultimato i preparativi necessari per la spedizione, partirai dal villaggio per esplorare una delle varie aree che costituiscono la regione di Hisui. Al termine della spedizione di ricerca, tornerai al villaggio per prepararti all’incarico successivo.

Oltre alla Sede del Team Galassia e al tuo alloggio, il Villaggio Giubilo vanta una serie di strutture e servizi utili, come ad esempio il Banco degli Scambi, dove potrai scambiare Pokémon con altri giocatori.

Per utilizzare determinate funzioni è necessaria un’iscrizione a Nintendo Switch Online.

Il tuo personaggio – Luce o Luca

In quanto protagonista di Leggende Pokémon: Arceus, avrai l’occasione di unirti al Team Galassia come membro della Squadra di ricerca. Il tuo obiettivo sarà di incontrare tutte le specie di Pokémon che dovrai scovare in ogni angolo di Hisui, così da completare il primissimo Pokédex della regione.

È un membro della Squadra di ricerca da diverso tempo e ha più o meno la tua stessa età. Sarà la scelta del tuo personaggio all’inizio del gioco a determinare chi tra Luce o Luca sarà nella Squadra di ricerca con te.

Il Prof. Laven

Il Prof. Laven è un membro della Squadra di ricerca del Team Galassia, pertanto conduce ricerche sulle caratteristiche e sulle abitudini dei Pokémon. Il suo obiettivo è di creare un Pokédex esaustivo.

Il direttore Soruan

Il direttore Soruan è a capo del Team Galassia. A volte può essere un po’ duro, ma i membri del team hanno molta fiducia in lui e lo rispettano.

La caposquadra Selina

La caposquadra Selina è a capo della Squadra di ricerca del Team Galassia. È molto severa sia con gli altri che con se stessa, ma avendo notato il tuo potenziale, ti permette di affrontare una prova per unirti al Team Galassia.

Rimandi al mondo di Pokémon Diamante e Pokémon Perla

Nonostante Leggende Pokémon: Arceus sia ambientato in un’epoca diversa rispetto a Pokémon Diamante e Pokémon Perla, potrai scoprire diversi collegamenti fra i due mondi.

Il Villaggio Giubilo e Giubilopoli

Il Villaggio Giubilo è la base principale delle tue avventure in Leggende Pokémon: Arceus. In Pokémon Diamante e Pokémon Perla il villaggio si è evoluto per diventare Giubilopoli, una movimentata metropoli in cui si fa tappa all’inizio dell’avventura.

Il direttore Soruan e il Professor Rowan

Il direttore Soruan, che fa la sua apparizione in Leggende Pokémon: Arceus, è un antenato del Professor Rowan, che appare in Pokémon Diamante e Pokémon Perla.

A quanto pare, non è l’unico in questo gioco a essere antenato di personaggi che potresti aver già visto.

Vai alla ricerca di Pokémon

I Pokémon scorrazzano liberamente in vari tipi di ambienti, dalle distese d’erba, alle foreste, alle superfici d’acqua, per citarne alcuni. Potresti notare comportamenti o persino specie di Pokémon che possono essere osservati solo in determinate condizioni, come ad esempio in momenti precisi della giornata o con condizioni atmosferiche specifiche.

Osserva i Pokémon per capire quale sia la loro indole

Quando ti vedono, i Pokémon selvatici potrebbero reagire in modi differenti a seconda della specie. Alcuni potrebbero avvicinarsi e attaccare, mentre altri potrebbero scappare via non appena si accorgono della tua presenza. Il segreto per riuscire a catturarli è cambiare approccio in base all’indole del Pokémon.

Indebolisci i Pokémon nella lotta per catturarli

La lotta spesso costituisce un fase fondamentale per catturare alcuni Pokémon. I Pokémon selvatici possono essere catturati più facilmente se li indebolisci durante la lotta.

Prendi attentamente la mira e lancia una Poké Ball

Per catturare i Pokémon selvatici, dovrai lanciargli contro le Poké Ball. Quando ti imbatti in un Pokémon che ti piacerebbe catturare, avvicinati e poi prova a lanciargli una Poké Ball. Prendi attentamente la mira e colpiscilo con la Poké Ball prima che sia troppo tardi! Se il Pokémon selvatico non esce dalla Poké Ball subito dopo che lo hai colpito, il gioco è fatto! Ed è così che si catturano i Pokémon.

Fonte: Pokémon Presents

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Dal 2013 la redazione di Akiba Gamers si prodiga nell'informare e intrattenere gli appassionati di videogiochi giapponesi. Dal 2018 il sito parla anche di Giappone, anime, manga, cinema e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*