METROID: Samus Returns – Le parole di Sakamoto

METROID: Samus Returns

Il game designer Nintendo di METROID, Yoshio Sakamoto, ha rilasciato qualche commento in merito all’ultimo titolo presentato durante l’E3 2017, METROID: Samus Returns, condividendo le sue impressioni e tutto il suo lavoro e impegno mostrato su questo titolo.

“È lo stesso gioco. Tutti i disegni fondamentali sono gli stessi, in quanto la struttura della mappa base si basa completamente sulla mappa di METROID II. Sostanzialmente quello che abbiamo fatto è utilizzare le nuove tecnologie per migliorare ciò che era già presente. Forse ciò che lo rende diverso, secondo me, è che è pieno di colore.”

“Io credo che si possano ottenere le stesse sensazioni offerte grazie a Zero Mission. In questo gioco c’è tanta storia, c’è un sacco di lore coinvolta in questo titolo. Ma non bisogna vederla come una novel o qualcosa di simile. Incorpora la trama, ma non è una parte integrale all’esperienza di gioco. È in sottofondo più che in primo piano. Ci sono sicuramente informazioni da ottenere, per i giocatori, che ruotano attorno alla storia principale.”

Immancabile la spiegazione del perché vi sia il ritorno di Samus: “Tempo fa stavo ammirando le notevoli specifiche del Nintendo 3DS e nello studiarle ho pensato ‘Caspita, forse questo è il momento di rivisitare quel gioco di METROID 2D’. Avevo sentito dire che MercurySteam era interessato a lavorare su una sorta di remake di METROID. Non un un seguito, ma comunque i nostri interessi si sono incrociati. È più corretto dire che questo è un remake, un remaster di METROID 2, miglioramento di quella versione, e non qualcosa di collegato agli altri progetti.”

“Questa volta non c’è alcuna connessione diretta tra METROID PRIME 4 e METROID: Samus Returns. Io stesso non lavoro su METROID PRIME 4. Abbiamo iniziato circa due anni fa”, racconta Sakamoto, riferendosi al lavoro svolto per questo remake. “Da allora sono passati due anni… Ce l’abbiamo fatta, dopo tutto questo tempo.”

In conclusione il game designer ha voluto comunicare il desiderio comune a tutto il team che ha sviluppato METROID: Samus Returns: “Noi vogliamo che tutti giochino a METROID quest’anno. Vorremmo veramente che questo sia l’anno di METROID”.

Fonte: Nintendo via Nintendo Everything

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Memoriae
Appassionata di giochi di ruolo testuali, spera sempre di riuscire a dedicarsi alla sua passione principale: il doppiaggio. La speranza è l'ultima a morire.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games