Rick May, doppiatore di Peppy Hare in Star Fox, deceduto per il COVID-19

peppy hare rick may

Il COVID-19 ha purtroppo fatto un’altra illustre vittima. Ci giunge in queste ore la triste notizia che Rick May, doppiatore di fama internazionale, è mancato a causa di complicazioni da Coronavirus dopo essere stato trasferito da una casa di riposo in cui si stava riprendendo da un ictus allo Swedish Medical Center, ospedale di Seattle. May, nel corso della sua carriera attoriale, ha dato la voce ad alcuni personaggi celebri dei videogiochi, come Andross e Peppy Hare di Star Fox 64 (proprio questo suo ruolo lo ha immortalato per sempre nei cuori dei giocatori, con la sua iconica fraseDo a barrel roll!“).

Altri suoi ruoli in giochi occidentali includono l’immortale Soldato di Team Fortress 2, e Gengis Khan nella campagna a lui dedicata di Age of Empires II. Purtroppo già debilitato a 79 anni, il defunto doppiatore ha contratto la malattia durante il periodo di riabilitazione e non è riuscito a riprendersi. Diversi messaggi di commiato sono arrivati oltre che da Valve, ovviamente anche da tantissime altre figure dell’idustria videoludica. Oltre che per i suoi ruoli di doppiaggio, Rick May era conosciuto principalmente come attore e direttore teatrale nello stato di Washington, avendo ricoperto diversi ruoli di spessore, e come occasionale maestro di recitazione in varie scuole teatrali e di doppiaggio statunitensi.

L’ultimo titolo in cui Peppy Hare è apparso (con un doppiatore diverso, a causa dell’età avanzata di May che si era già ritirato dalle scene) è stato Star Fox Zero.

Fonte: PC Gamer

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games