Gundam Breaker 3: Famitsu svela nuove unità SD

Gundam Breaker 3: Famitsu svela nuove unità SD

Il nuovo numero di Famitsu svela la presenza di nuove unità SD presenti all’interno di Gundam Breaker 3, il nuovo e attesissimo (almeno, per noi della redazione) capitolo della fortunata serie targata BANDAI NAMCO Entertainment.

Atteso sulle PlayStation 4 e PlayStation Vita nipponiche dal 3 marzo, Gundam Breaker 3 offrirà ai giocatori la possibilità di equipaggiare ai propri Mobile Suit alcuni moduli ben specifici riguardanti gli SD Gundam, unità super deformed che fungeranno in tutto e per tutto da spalle durante le varie missioni. Sebbene questi non siano personalizzabili interamente, viene riportato che sarà comunque possibile cambiare la loro colorazione, magari per renderla più in sintonia con noi o la nostra squadra. Quando equipaggiati, il loro supporto non si limiterà al solo giocatore in possesso del modulo, ma si estenderà a tutto il team.

gundam-breaker-3Le nuove unità SD annunciate da Famitsu sono le seguenti:

  • Knight Gundam
  • Full Armor Knight Gundam
  • Knight Unicorn Gundam
  • Command Gundam
  • Musha Gundam
  • Musha Godmaru
  • Musha Victory
  • Zakuto Yami Shogun

Sfortunatamente la notizia in questione arriva con scan della rivista annessa, ma il consueto formato francobollo impedisce anche di capirci minimamente qualcosa di concreto. Ve la lasciamo comunque qui di sopra, ricordandovi che verrà sostituita non appena ne verrà resa disponibile una in qualità decente.

Fonte: Famitsu via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.