Monster Hunter: World introdurrà nuovi mostri gratuitamente

Monster Hunter: World / CAPCOM / open beta

Il producer di Monster Hunter: WorldRyozo Tsujimoto ha comunicato durante un’intervista a Famitsu che nuovi mostri verranno introdotti gratuitamente all’interno del nuovo titolo CAPCOM.

Tsujimoto ha inoltre specificato che questi aggiornamenti serviranno per far sì che il gioco venga giocato il più a lungo possibile senza che i giocatori si stanchino, ma non fornisce alcuna anticipazione sui mostri che verranno aggiunti al titolo in futuro.

Monster Hunter: World arriverà il prossimo 26 gennaio 2018 su PlayStation 4 e Xbox One, mentre la versione PC vedrà la luce più avanti. Fino al 12 dicembre gli abbonati PlayStation Plus potranno provarlo in anteprima scaricando gratuitamente il client per il beta test.

Monster Hunter: World – Panoramica

Monster Hunter: World è un action role-playing game in terza persona ambientato in uno scenario open world. Come i vecchi giochi della serie, gli utenti saranno chiamati a vestire i panni di un cacciatore che riceve richieste dalla “Commissione di ricerca“, le quali possono spaziare dal cacciare, uccidere o catturare mostri gigantesti che vivono fuori dalla base centrale di Astera così da permettere loro di esaminarli.

Il gioco includerà tutti e quattordici i tipi di armi presenti in Monster Hunter 4 e Monster Hunter Generations, però le “Arti di caccia” e la possibilità di giocare come Felyne non saranno di ritorno. Il giocatore potrà ancora montare e rovesciare le feroci creature, e in alcuni casi sarà possibile farlo anche utilizzando solamente l’arma principale.

Sarà possibile giocare in sia in single-player (sia online che offline), che fino a quattro giocatori in cooperativa online, con quest identiche in entrambe le modalità. Sarà inoltre presente una sorta di Story Mode tra le varie quest, che consisterà, oltre che nello sgominare nemici e collezionare risorse, in investigazioni e caccia alle taglie.

CAPCOM ha confermato che Monster Hunter: World supporterà contenuti aggiunti come i precedenti titoli della saga e, data la maggiore potenza delle console casalinghe rispetto a quelle portatili, renderà disponibili anche quest evento a disponibilità limitata.

Fonte: CAPCOM via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Riccardo Piras
Ha reagito all'annuncio di Bloodstained: Ritual of the Night come Paolo Brosio con il Papa. Termina Golden Axe almeno una volta al mese. Da dieci anni.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games