Hyrule Warriors: Legends, nuovi dettagli per Phantom Ganon e Skull Kid

Hyrule Warriors: Legends, nuovi dettagli per Phantom Ganon e Skull Kid

La scorsa settimana l’account Twitter di Zelda Musou ha anticipato nuovi annunci per la versione 3DS del titolo, Hyrule Warriors: Legends, poi culminati nella rivelazione della presenza di Skull Kid e Phantom Ganon all’interno del titolo, rispettivamente personaggio giocabile e boss.

Utilizzando un’ocarina e con l’aiuto delle sue fate, Skull Kid è in grado di sfruttare il potere dell’oscurità attraverso la sua maschera, accumulandolo e scagliandolo come un potente raggio laser. Dopo aver intrappolato il suo nemico, inoltre, può lanciare una sfera di oscurità che causa una gigantesca esplosione. Skull Kid è in grado di radunare un grosso numero di nemici e attaccarli contemporaneamente; usando la sua ocarina è in grado di chiamare le fate Tael e Tatl a supportarlo, mentre suonando il suo strumento farà comparire degli spaventapasseri che combatteranno al posto suo (il giocatore non potrà controllarli direttamente).

Phantom Ganon, d’altro canto, è uno dei nuovi boss esclusivi di questa versione, che combatterà armato di una doppia spada e sfruttando la magia. Maestro nel confondere i nemici, farà ampio uso del teletrasporto e di una vasta scelta di illusioni; come in The Legend of Zelda: The Wind Waker, sarà in grado di lanciare attacchi energetici in direzione del giocatore. Sarà per lui possibile, inoltre, intercettare l’utilizzo di oggetti e strumenti.

In Hyrule Warriors: Legends potremo mandare in missione un massimo di quattro personaggi; tuttavia, nelle battaglie contro i boss giganti potremo decidere di radunare tutti per operare insieme, attivando l’effetto speciale chiamato Smash Boost Power. Questo ci consentirà di ripristinare l’indicatore magia e conferire potenziamenti bonus ai nostri guerrieri. Infine, Famitsu menziona la presenza del Tempio dell’Aqua e del Tempio del Vento, nonché di un nuovo nemico non ancora rivelato.

Hyrule Warriors: Legends vedrà la luce in Giappone il 21 gennaio 2016, e in Europa nei primi mesi del prossimo anno.

Fonte: Famitsu via Nintendo Everything

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games