NARUTO SHIPPUDEN: quali episodi guardare e quali filler saltare

NARUTO SHIPPUDEN: quali episodi guardare e quali filler saltare

Avete terminato la visione delle prime cinque stagioni di cui si è composto Naruto, la serie originale di cui in questa guida vi abbiamo spiegato quali episodi saltare e quali invece guardare. Avete visto quel ninja crescere e migliorarsi sempre di più, insieme a Sakura e a Sasuke, sotto la guida del maestro Kakashi. Adesso avete davanti un compito ancora più difficile, vi aspetta infatti Naruto Shippuden, ma anche in questo caso non sapete quali episodi guardare e quali saltare. Questa lunghissima serie animata è andata in onda dal 2007 al 2017, per un totale di 500 episodi. Se nella prima serie il filler era abbastanza limitato, questa volta lo studio Pierrot ci è andato giù pesante: quasi il 40% di tutta la serie, infatti, è composta da riempitivi non canonici, aggiunti solo per “allungare il brodo” in attesa che Masashi Kishimoto riuscisse a far uscire abbastanza materiale da poter riadattare e muovere finalmente in avanti la storia.

La questione, in Shippuden, si complica un pochino: la distinzione fra episodi filler e episodi canonici ai fini della trama è più labile, e alcuni episodi sono consiederati “mixed” ovvero contengono al loro interno delle sezioni importanti, dei riferimenti al manga per evitare di andare troppo fuori strada, e una restante parte che invece è totalmente “inventata” e non ha particolari ripercussioni sulla comprensione della storia. Inoltre, alcuni episodi e saghe filler sono considerati dai fan come meritevoli di essere guardati, contenendo comunque al loro interno storie interessanti, poteri particolari e personaggi comunque ben scritti. Noi ci atterremo ad una lista più “rigida”: vi riportiamo qui sotto la lista di tutti gli episodi, di quali sono filler e di quali sono misti: scegliete poi voi che cosa vale la pena di guardare, e cosa invece saltare a pié pari.

Episodi canonici che raccontano la storia vista nel manga:

  • 20-23
  • 26-27
  • 29-44
  • 46-48
  • 51-53
  • 55
  • 72-88
  • 113-114
  • 116-126
  • 129-143
  • 152-169
  • 172-175
  • 197-212
  • 214-222
  • 243-253
  • 255-256
  • 261-270
  • 272-278
  • 282-283
  • 297-302
  • 321-323
  • 325-326
  • 329
  • 332-337
  • 339-345
  • 363-375
  • 378-384
  • 387
  • 391-393
  • 414
  • 418
  • 420-421
  • 424-425
  • 459
  • 463
  • 470
  • 473-477
  • 484-500

Episodi che contengono sia parti filler, sia riferimenti diretti agli eventi del manga:

  • 1-19
  • 24-25
  • 45
  • 49-50
  • 54
  • 56
  • 71
  • 89-90
  • 112
  • 115
  • 127 – 128
  • 213
  • 254
  • 296
  • 324
  • 327-328
  • 330-331
  • 338
  • 346
  • 362
  • 385-386
  • 415
  • 419
  • 426
  • 451-458
  • 460-462
  • 469
  • 471-472
  • 478-479

Episodi che sono completamente filler e che potete saltare senza farvi troppe remore:

  • 57-70
  • 91-111
  • 144-151
  • 170-171
  • 176-196
  • 223-242
  • 257-260
  • 271
  • 279-281
  • 284-295
  • 303-320
  • 347-361
  • 376-377
  • 388-390
  • 394-413
  • 416-417
  • 422-423
  • 427-450
  • 464-468
  • 480-483

Episodi canonici ma apparsi solo nell’anime:

  • 28 – L’episodio 28 è piuttosto particolare: racconta un combattimento effettivamente avvenuto anche nel manga, ma che nel materiale scritto da Kishimoto è avvenuto off-screen e non è mai stato mostrato; vi consigliamo di recuperarlo.
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.