Ni no Kuni II: REVENANT KINGDOM – Segreti sulla mappa in stile diorama

Ni no Kuni II: REVENANT KINGDOM

Tramite le pagine di Weekly Famitsu apprendiamo alcune novità provenienti da un’intervista con il CEO di LEVEL-5Akihiro Hino riguardo Ni no Kuni II: REVENANT KINGDOM. Il completamento dello sviluppo di questo titolo è attualmente al 45%, ma una volta completo, sarà disponibile sia per Play Station 4 e per PC. La data di uscita prevista, secondo quanto annunciato, è prevista entro il 2017.

Ecco un assaggio dell’intervista.

Creare un regno è il tema principale di Ni no Kuni II, ma quali nuovi sistemi comprende?

“Certamente, un sistema per poter creare un regno sarà disponibile. Tuttavia ciò non significa che tu costruirai una città. Il tipo di regno che si verrà a creare dipenderà da come giochi. Potrai divertirti a costruire il tuo regno personale, che sarà diverso da quello degli altri giocatori.

Inoltre, sebbene ci saranno diversi elementi durante la creazione del regno, c’è un grande segreto su un importante nuovo sistema riguardante il fatto che le aree della mappa appariranno con lo stile di un diorama.

Io non posso dire ancora nulla, ma anche solo con questo sistema, c’è abbastanza da farmi pensare di creare un gioco separato.”

Qualche novità sul cast di doppiatori giapponesi?

“Non voglio ancora dare degli indizi, ma collaborano con noi molti splendidi attori.”

Fonte: LEVEL-5 via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Appassionata di giochi di ruolo testuali, spera sempre di riuscire a dedicarsi alla sua passione principale: il doppiaggio. La speranza è l'ultima a morire.