DEAD OR ALIVE 6: trailer per Raidou

Raidou

KOEI TECMO GAMES ha rilasciato un trailer per il personaggio Raidou recentemente annunciato per DEAD OR ALIVE 6. Il trailer dedicato a Raidou ha come titolo “The Regeneration Of Brutality” e potete trovarlo qui di seguito.

Prima di augurarvi come al solito una buona visione vi ricordiamo che DEAD OR ALIVE 6 vedrà la luce su PlayStation 4, Xbox One e PC il prossimo 1 marzo.

DEAD OR ALIVE 6 – The Regeneration Of Brutality

RAIDOU RITORNA NEL ROSTER DI DEAD OR ALIVE 6

Il Malvagio Ninja ritorna nell’attesissimo titolo di KOEI TECMO

Milano, 25 gennaio 2019 – KOEI TECMO Europe e Team NINJA hanno oggi annunciato l’ultimo combattente che si unirà al roster di DEAD OR ALIVE 6, “THE REGENERATION OF BRUTALITY,” Raidou. Si pensava che il sinistro ninja fosse stato ucciso durante un’esplosione dopo il primo torneo di DEAD OR ALIVE, ma il suo corpo fu segretamente recuperato e sottoposto ad esperimenti usando la biotecnologia DOATEC. Tutto ciò ha lasciato Raidou senza une mente propria e adesso è quindi un uomo pazzo in cerca di forza e distruzione.

Raidou, che una volta era conosciuto come il ninja più pericoloso e malvagio dell’universo di DEAD OR ALIVE, è tornato grazie al potere della scienza e il suo set di mosse è brutale come sempre. Con Mugen Tenshin Ninjutsu come base, preferisce uno stile di combattimento focalizzato sul potere. Raidou sfrutta il suo fisico colossale per mettere a segno una serie di colpi devastanti contro suoi avversari ed è anche in grado di imitare gli attacchi dei nemici unendoli, allo stesso tempo, a sue mosse sbalorditive, come il Tenho-Gorai-Sho e il Rekku-Jinraisatsu.

Oltre all’annuncio di Raidou, KOEI TECMO Europe ha pubblicato una nuova serie di immagini di DEAD OR ALIVE 6 che mostrano due stage inediti: A.P.O. e il CHINESE FESTIVAL. A.P.O. è uno dei corridoi che conducono nelle profondità dell’impianto di ricerca M.I.S.T.  in cui si svolgono esperimenti immorali. Nel frattempo, il CHINESE FESTIVAL è un colorato angolo di Chinatown addobbato per il festival di primavera, completo di petardi inutilizzati sparsi sul terreno e pronti ad esplodere.

Inoltre, per la prima volta sono disponibili maggiori dettagli su due nuove modalità: Quest e Training. Nell’avvincente DOA Quest, i giocatori dovranno completare varie missioni durante gli incontri per completare ogni singola quest. Completando le missioni, ti verranno assegnati dei Player Points utilizzabili per sbloccare vari articoli cosmetici. Le missioni di DOA Quest sono progettate per permettere ai giocatori di imparare e memorizzare i vari sistemi e tecniche di combattimento, migliorando le capacità di combattimento mentre si spostano attraverso sfide sempre più difficili. Dopo aver familiarizzato con la modalità Quest, i combattenti possono quindi migliorare attraverso la DOA education con la Training mode. Qui, i giocatori saranno in grado di apprendere ogni aspetto del sistema di combattimento di DEAD OR ALIVE attraverso l’uso di Free Training, Tutorial, Command Training e Combo Challenge.

DEAD OR ALIVE 6 è attualmente in sviluppo per PlayStation®4, Xbox One (inclusa Xbox One X) e Steam® e sarà disponibile il 1 marzo 2019. Per tutte le ultime informazioni sul gioco, visita il sito ufficiale https://www.teamninja-studio.com/doa6/uk/. Lascia un like su Facebook www.facebook.com/DeadorAliveGame, e seguici su Twitter @DOATEC_OFFICIAL  

Fonte: KOEI TECMO GAMES via Gematsu

Riccardo Piras
Ha reagito all'annuncio di Bloodstained: Ritual of the Night come Paolo Brosio con il Papa. Termina Golden Axe almeno una volta al mese. Da dieci anni.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Siamo in diretta sul nostro canale Twitch!
Iscrivetevi al nostro canale Twitch!