Fate/EXTELLA: gameplay per Cu Chulainn e Li Shuwen

Fate/EXTELLA: The Umbral Star

Marvelous! ha rilasciato due piccoli gameplay di Fate/EXTELLA: The Umbral Star, che vedono protagonisti Cu Chulainn e Li Shuwen.

Prima di lasciarvi ai video, vi ricordiamo che Fate/EXTELLA: The Umbral Star uscità per Giappone, su PlayStation 4 e PS Vita, il prossimo 10 novembre, e verrà lanciato anche in Europa e in Nord America nel corso di questo inverno. Buona visione!

Fate/EXTELLA – Cu Chulainn Gameplay

Fate/EXTELLA – Li Shuwen Gameplay

La Moon Cell Automaton è uno spiritron computer che esiste sulla luna e che ha il potere di garantire qualsiasi desiderio. In tutto il mondo virtuale di SE.RA.PH., i Servant e i Master che li controllano combattono per ottenere il potere della Moon Cell Automaton, in un conflitto cerimoniale conosciuto come Holy Grail War. Ora, il Servant Nero Claudius e la sua Master hanno vinto la guerra e ottenuto il diritto di possedere il meccanismo in grado di esaudire desideri conosciuto come Holy Grail. Hanno anche ottenuto il Regalia, un anello che prova la loro autorità come sovrani. Con esso, governano su tutti i loro Servant nemici e hanno dato vita ad un nuovo mondo: il mondo della luna.

Tuttavia… un nuovo nemico ha fatto la sua apparizione dinanzi a loro e possiede un oggetto che non sarebbe mai dovuto esistere: un altro Regalia.
La storia è raccontata dal punto di vista di tre eroine Servant: Nero Claudius, Tamamo no Mae e Artoria. Tuttavia, questa porzione di narrazione, sarà condita da una gran quantità di altre storie secondarie che vedranno protagonisti gli altri Servant che hanno fornito il loro aiuto nel corso di quella principale.

Fonte: Marvelous! via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Kayu
Videogiocatore da vent'anni, e di anni ne ha venti, iniziò con Pokémon Giallo e da quel giorno la sua avventura non è ancora finita… anche se il Re Senza Nome gli ha fatto tremare non poco le gambe.