Ace Attorney Investigations: il produttore della serie sogna un nuovo capitolo

ace attorney investigations miles edgeworth

Come già abbiamo potuto notare dalla moltitudine di informazioni rilasciate fin’ora, molti dei personaggi già conosciuti nei precedenti capitoli e che faranno ritorno nel nuovo Phoenix Wright: Ace Attorney – Dual Destinies sono cresciuti, maturati, e in un certo senso cambiati. Durante un intervita, il produttore della serie Ace Attorney Motohide Eshiro, rivela:

Anche Miles Edgeworth in questo gioco è cambiato, a partire dalla sua posizione che adesso si rivela essere quella di procuratore capo. Per quanto riguarda la sua personalità, l’esperienza che ha ottenuto in questo tempo lo ha cambiato come persona, non voglio rivelare troppo però, dovete giocare al gioco per capire come sia cambiato e come si comporterà adesso. Per quanto riguarda la serie Ace Attorney Investigations mi piacerebbe davvero molto poter realizzare un altro capitolo, non solo io personalmente, ma anche Yamazaki [scenario director] sarebbe interessato. Credo sia solo una questione di trovare il personale adeguato all’interno della CAPCOM e organizzare il tutto, non sembra complicato, per questo ho intenzione di provare qualcosa in futuro, ma non mi sento di fare promesse al momento.

Con la voglia dello stesso produttore di continuare la serie Investigations, chi può dire che il futuro non riservi ai fan della serie ancora qualche grossa sorpresa? Anche se ai sostenitori fuori del territorio nipponico non dispiacerebbe vedere prima la localizzazione del secondo capitolo della serie, uscito in Giappone nel 2011.

Fonte: Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games