Paper Zelda e un cognome per Link? La divertente intervista a Miyamoto e Aonuma

The Legend of Zelda: Breath of the Wild

Game Informer ha avuto il piacere di condurre un’intervista piuttosto divertente a Eiji Aonuma e Shigeru Miyamoto di Nintendo, quasi del tutto incentrata sul nuovo The Legend of Zelda: Breath of the Wild, l’attesissimo capitolo inedito della saga che uscirà su Wii U e Nintendo Switch il prossimo 3 marzo.

Il video purtroppo non dispone di sottotitoli, fatta eccezione per le parti in giapponese dei due ospiti. Tra le domande più bizzarre, viene chiesto se Link ha un cognome, se vestirà la classica tunica verde ad un certo punto del gioco, se potrà cucinare il proprio cavallo, se parlerà come gli altri personaggi e molto altro.

Game Informer, inoltre, sfida i due al gioco dei tre bicchieri: Aonuma e Miyamoto perdono e sotto il bicchiere scelto troveranno un biglietto con scritto “2D Metroid Please”, che Aonuma prenderà conserverà nel proprio taschino. Che sia un indizio per i piani futuri della casa di Kyoto? Di sicuro, pare che Paper Zelda, di cui viene chiesto poco dopo, potrebbe: “Paper Zelda non uscirà oggi, ma ci stiamo lavorando.

Al momento l’intervista non è ancora stata caricata sul canale YouTube della testata e potete guardarla seguendo questo link.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild

Preparati per l’avventura di The Legend of Zelda più grande di sempre.  Pur rimanendo fedele alle origini di questa serie leggendaria, questo titolo introduce un mondo open-world e tantissime innovazioni. Esplora una mappa di gioco enorme e scopri più di 100 sacrari delle prove, oltre a una grande varietà di armi, vestiti ed equipaggiamento. Una volta iniziato a giocare non vorrai più smettere e, con Nintendo Switch, non sarà necessario, dato che la nuova console ti consente di giocare quando e dove vuoi. Il gioco è compatibile con gli amiibo a tema The Legend of Zelda 30th Anniversaryl’amiibo di Link lupo e i nuovi amiibo della serie The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Oltre ai già annunciati Link (a cavallo)Link (con l’arco) e Guardiano, la serie di amiibo The Legend of Zelda: Breath of the Wild includerà anche nuovi amiibo di Zelda e Boblin. Gli amiibo di questa serie sono più grandi e dettagliati, in particolare quello del Guardiano è dotato anche di arti snodabili. Con The Legend of Zelda: Breath of the Wild i giocatori potranno immergersi nell’esperienza Nintendo Switch al lancio della console il 3 marzo. Sarà disponibile anche una Limited Edition del gioco, che include un CD con la colonna sonora e la statuetta della spada suprema della rinascita.

Fonte: Game Informer

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.