DARK SOULS: Remastered – Gameplay, immagini e novità di questa versione

DARK SOULS REMASTERED Nintendo Switch

DARK SOULS: Remastered, nuova versione del popolare titolo di BANDAI NAMCO Entertainment, si arricchisce di numerose informazioni, immagini e video di gameplay grazie ai più popolari siti di informazione videoludica internazionale.

Parlando di grafica, il titolo avrà su Xbox One X, PlayStation 4 Pro e PC una risoluzione di 4K (nativa su PC) e 60 FPS. PlayStation 4 e Xbox One avranno una risoluzione di 1080p con 60 FPS mentre Nintendo Switch godrà di una risoluzione di 1080p e 30 FPS collegato alla TV mentre in modalità portatile la risoluzione sarà di 720p con 30 FPS.

Per il multiplayer il massimo numero di giocatori sarà aumentato a 6 rispetto ai 4 del gioco originale. L’oggetto “Dried Finger“è stato spostato dal Painted World of Ariamis e reso disponibile dal mercante del Undead Burg, così da poterlo utilizzare nelle prime fasi del gioco; al posto del Dried Finger ci sarà un altro oggetto, la Twin Humanities.

Il matchmaking, simile a quello di DARK SOULS III, tornerà con il sistema di Password, e l’avversario evocato sarà di pari livello al nostro. Questi aggiustamenti di livello avverranno anche nelle modalità cooperative. Gli oggetti curativi, ad eccezione delle Estus Flasks, saranno eliminati dal PVP, al fine di garantire duelli veloci. Le stesse fiaschette saranno dimezzate per gli spiriti invasori. Questo un giocatore eliminerà uno spirito invasore, le fiaschette saranno ripristinate e il giocatore non potrà più evocare altri spiriti alleati consecutivamente mentre combatterà contro quelli invasori. Se vorremo giocare senza rotture di scatole, potremo anche attivare o disattivare il matchmaking, che sarà ottimizzato per fornire avversari con parametri di connessione pari ai nostri per non avere nessun problema durante il duello.

La modalità Arena si arricchirà di scontri tre contro tre e di una modalità Deathmatch da sei giocatori, sarà possibile utilizzare il password matchmaking e i punti di respawn saranno casuali.

I consumabili potranno essere usati in quantità superiore rispetto alla modalità “uno alla volta”, le lingue disponibili saranno maggiori rispetto a DARK SOULS III, sarà possibile configurare i pulsanti di gioco e la modalità online passerà a P2P a server dedicati.

Non ci resta che lasciarvi ai video di gameplay e alle immagini rilasciate, ricordandovi che DARK SOULS: Remastered sarà disponibile in Italia dal 24 maggio 2018 per Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One e per PC tramite STEAM. Buona visione!

DARK SOULS: Remastered – Gameplay

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Riccardo Piras
Ha reagito all'annuncio di Bloodstained: Ritual of the Night come Paolo Brosio con il Papa. Termina Golden Axe almeno una volta al mese. Da dieci anni.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games