AKIBA'S BEAT

AKIBA’S BEAT: il trailer di lancio

PQube ha rilasciato il trailer di lancio per AKIBA’S BEAT, disponibile a partire da oggi su PlayStation 4 e PlayStation Vita.

Si tratta di un Action RPG in cui il protagonista, Asahi Tachibana, si ritroverà a vivere in un loop temporale sempre la stessa giornata. Attraverso le strade della capitale nipponica di tutto ciò che è Otaku, Akihabara, il giovane dovrà cercare di rompere questo continuo ripetersi grazie all’aiuto di altri giovani che, come lui, riescono a percepire il paradosso che stanno vivendo.

Prima di lasciarvi al video vi ricordo che, se volete sapere le nostre impressioni su AKIBA’S BEAT, potete recuperare qui la nostra recensione. Buona visione.

AKIBA’S BEAT – Trailer di Lancio

NEET: abbreviazione per “Not in Employment, Education or Training” (una persona che attualmente non sta né studiando né lavorando)

Considerati tipicamente dei reietti con poche capacità che vivono in appartamenti confortevoli ma umili, i NEET sono conosciuti per sperperare i guadagni dei loro genitori e per passare le giornate di fronte a videogames e anime invece di cercare un lavoro. Asahi Tachibana è un NEET a tutti gli effetti e vive la sua vita fatta di ozio ad Akihabara, il quartiere di Tokyo conosciuto soprattutto per il merchandise di anime e videogiochi, per i suoi maid cafè e il dilagare delle idol. Per lui ogni giorno è domenica e ogni domenica è un giorno in cui ci si può divertire.

Il giovane non sa che ogni giorno sta per diventare realmente domenica. Travolto da un loop temporale, per il quale ogni giorno si resetta non appena giunge al termine, Asahi è uno dei pochi prescelti le cui memorie non vengono cancellate durante questo reset. Assieme ad un gruppo di altri ragazzi come lui dovrà setacciare Akihabara in cerca delle “Delusions“, la manifestazione della fantasia delle persone capaci di alterare l’ambiente circostante. Sarà il loro compito distruggere queste illusioni per cercare di riportare l’ordine nel quartiere, sperando che ogni loop sia finalmente l’ultimo.

Durante il corso di queste improbabili missioni, Asahi e il suo gruppo scoprono un mistero distorto che si cela tra il mondo materiale e le fantasie più distorte delle persone. Riuscirà questa banda di reietti a restaurare la normalità di Akihabara? O soccomberanno per il volere del misterioso uomo dal cappuccio rosa che sembra essere la chiave di tutto?

Fonte: PQube