The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III

The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III – introdotti nuovi personaggi e volti noti

Nihon Falcom continua oggi con la diffusione di tantissimo nuovo materiale riguardante The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III, atteso sulle PlayStation 4 giapponesi dal 28 settembre. Tra il materiale rilasciato dalla compagnia non solo troveremo nuove immagini, ma addirittura alcune introduzioni a new entry nel cast di personaggi e il ritorno di alcuni volti noti.

Potete trovare il tutto di seguito.

Personaggi

“Azure” Siegfried

Misterioso uomo con un cappotto blu, una maschera a coprire il volto, e in possesso di due letali pistole.

Pare appartenga a un’oganizzazione diversa dall’Armata Imperiale di Erebonia, dalla società segreta Ouroboros o la Jaeger Corps, e in quanto agente segreto lo si può veder apparire in varie parti dell’Impero per osservare i movimenti di ogni potenza.

Il suo aspetto sembra ricordare quello di una “certa persona” della Classe VII, in cui Rean e compagni hanno speso i loro preziosi giorni scolastici, ma…?

“Vermillion” Roselia

Giovane ragazza con dei lunghi capelli color oro, il cui tratto distintivo principale è sicuramente il suo antico modo di parlare.

Apparirà misteriosamente nell’Impero e riuscirà addirittura a entrare in contatto con Rean, ma i suoi obiettivi rimangono sconosciuti.

In un modo o nell’altro sembra sapere che Rean in realtà è l’Ashen Awakener, e per questo motivo la si può spesso veder comparire davanti a lui e comunicargli alcune parole che sembrano più una sorta di avviso.

Grazie ai suoi capelli dorati e i suoi occhi scarlatti, sembra condividere molte caratteristiche fisiche con la vampira Rose della storia “Red Moon Rose”, ambientata all’interno dell’Impero circa 200 anni prima, ma…

Vita Clotilde

Strega del Clan Hexen e Seconda Anguis della società segreta Ouroboros. È conosciuta con anche con il nome di Misty e The Azure Abyss.

Nel tentativo di eseguire il Phantasmal Blaze Plan, utilizzò la Noble Alliance durante la guerra civile al solo scopo di preparare lo scenario perfetto per la resa dei conti tra Crow e Rean.

Per via di Cayenne, che non fu in grado di controllarsi in questa situazione, la manifestazione del Vermillion Knight dormiente venne sì permessa, ma allo stesso tempo vide la morte di Crow, e il piano stesso venne completamente sopraffatto dal “Blood and Iron ChancellorGiliath Osborne.

Dopo aver affidato i resti di Crow a Rean e compagni, Clotilde scomparve completamente dalla scena e cessò completamente la sua collaborazione con la società segreta.

Rudger Claussell

Leader veterano conosciuto anche con il nome di Mercenary Lord, un tempo a capo del Zephyr Jaeger Corps. È il padre adottivo di Fie.

È un uomo determinato e con una forte risolutezza, in possesso di abilità decisamente superiori a quelle dei migliori Jaeger messi insieme. Posiede una forza spaventosa grazie al suo Buster Glaive, in grado di adattarsi a qualsiasi situazione e campo di battaglia.

Svariati anni fa però, una feroce battaglia ebbe luogo sul campo di battaglia dopo la Red Constellation, e lo Zephyr venne arruolato da un cliente in conflitto. Al termine dello scontro uno contro uno, Rudger e il suo avversario si sconfissero l’un l’altro simultaneamente.

Rudger esalò il suo ultimo respiro davanti a Fie e gli altri membri del gruppo, e in seguito si credette che i restanti membri dello Zephyr furono ormai divisi, ma…?

Parole Chiave

  • Crow Armburst – Parlando di personaggi legati alla Classe VII, Crow fu un senior alla Thors Military Academy e addirittura leader “C” dell’organizzazione terroristica conosciuta come Imperial Liberation Front. Ha collaborato con la Noble Faction per l’assassinio di Giliath Osborne, e ha guidato i The Azure Knight, ordine incaricato di sopraffare la Thors Military Academy. Dopo di questo, è deceduto nella battaglia dell’Infernal Castle. Siegfried, nuovo personaggio appena introdotto, sembra condividere alcuni tratti davvero simili con Crow.
  • Le Quattro Facce di Clotilde – Un Anguis della società segreta e strega del Clan Hexen, ma anche cantante d’opera conosciuta come “The Azure Diva”, e conduttrice radiofonica del programma “Abend Time” con le pseudonimo Misty. Clotilde è uno di quei personaggi in grado di stregare tutti coloro che la circondano—come solo una strega saprebbe fare—utilizzando una varietà di identità come quelle appena descritte. Nonostante stavolta sembra agisca in modo solitario, si può supporre che anche stavolta userà le sue varie identità per raggiungere i suoi scopi. Chissà… magari la incontreremo nuovamente come Misty?
  • Membri dello Zephyr – Al momento sono rimasti solo tre membri affiliati allo “Zephyr”, originariamente guidato da Rudger, ovvero Fie, Xeno, e Leonidas. Fie è attualmente presente come Bracer novizia. Gli altri due, invece, fanno adesso parte della Noble Faction mentre continuano misteriosamente a cercare qualcosa riguardante il loro leader. Prestate attenzione a Fie, che ha amato Rudger come un padre, in quello che farà e in cosa risulteranno le sue azioni.
  • Red Moon RoseRed Moon Rose è un libro apparso in The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel. Erano disponibili 14 volumi, e quando recuperati tutti, potevano essere scambiati per Zemurian Ore. Il contenuti di questi raccontavano la storia di un inscrescioso incidente vampiresco, accaduto nella capitale imperiale Heimdallr circa 200 anni prima. Adesso, una sua antenata chiamata Rose è misteriosamente comparsa. Nella storia, una donna con dei capelli biondi utilizzava un’arma denominata “Spada Templare” e una pistola argentata. Era anche in grado di utilizzare Taumaturgia per curare i feriti, ma non è mai stato rivelato se questa persona avesse a che fare con la chiesa.

Vi lasciamo alla nuova galleria di immagini del gioco.

The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III – Immagini

Fonte: Nihon Falcom via Gematsu